Fashion, News
Lascia un commento

Alexander Wang x H&M, nell’attesa

Alexander-Wang-x-HM

[Wang, ti abbiamo sempre amato. Era un amore platonico, di quelli tra la quattordicenne al primo giorno di liceo e il più bello dei rappresentanti d’istituto. Era un amore impossibile, irraggiungibile ma comunque inestimabile. E poi la luce, il solito H&M].

Solito perché non è la prima volta che il leader indiscusso della moda low-cost (e dello shopping “dopolezione” non programmato) firma in co-branding con alcuni dei più ricercati designer al mondo una collezione in edizione limitata. Così, dopo Sonia Rykiel, Karl Lagerfeld, Viktor&Rolf, Martin Margiela e altri dello stesso calibro, ecco arrivare la proposta Wang, da molti considerato un fenomeno unico all’interno del fashion system. Una rockstar del panorama moda. L’urban designer americano di origini taiwanesi (appena trent’anni, per intenderci) ha infatti la peculiarità di saper integrare con estrema naturalezza allure metropolitana a linee ben più sofisticate: il suo stile d’avanguardia sopravanza qualsiasi rigido dresscode, non c’è discussione. Da due anni inoltre, grazie al suo talento così spiccato e inequivocabile, Alexander Wang è anche direttore creativo dell’haute couture di Balenciaga.

Se fossimo una trasmissione televisiva, qui dovrebbe scattare l’applauso.

Dal 6 Novembre (fino al 6 Novembre stesso probabilmente, dati i precedenti di alcune edizioni limitate sold-out nel giro di poche ore) tutta questa bellezza potrà essere anche un po’ nostra. La grande scommessa del gigante svedese H&M consiste nel proporre al mercato di massa una collezione sportiva high tech di alta gamma che racchiude tutti i valori portanti dello stile Wang, quasi come fosse un elisir della sua moda: materiali tecnici, palette cromatica piuttosto buia e funzionalità. Qui, tutta la collezione con i relativi prezzi.

Ah, e tanto per ricordarci quanto poco siamo furbi noi dello Stivale, ecco che su molti dei capi della collezione troneggia l’etichetta Made in Italy.  “Certe lavorazioni speciali puoi farle solo nelle fabbriche italiane. O, comunque, solo lì H&M ha ottenuto la qualità e i volumi dei quali ha bisogno a prezzi convenienti” ha spiegato lo stilista ai microfoni dei giornalisti.

Vabbè, ma la moda… Che vuoi che sia…

This entry was posted in: Fashion, News

da

Silvia dal 1993, Sagittario ascendente Leone. Addicted to carboidrati, ma solo se me li cucina qualcuno. Colleziono fotografie per Instagram e vestiti con cartellino appesi nell'armadio. Canto spesso senza potermelo permettere. Ah, a colazione un muffin sarebbe sempre cosa buona e giusta.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...