Digital, Lifestyle
Comments 7

Le 5 sit-com da pausa studio

E’ tornata. Eccola qui la sessione universitaria invernale. Ci eravamo dimenticati della sua esistenza o abbiamo semplicemente fatto finta che non esistesse, almeno fin tanto che sotto i nostri occhi avevano il diritto di stare solo le posate e le mille portate delle feste natalizie. Ma adesso ecco che arrivano puntuali i libri, le dispense e gli appunti. Ci hanno aspettato famelici sugli scaffali e adesso purtroppo non possiamo più farli aspettare.

Urge trovare un rimedio, una consolazione a questo disperato avvenimento. Per chi come me non crede nel “prima il dovere e poi il piacere” ma nel “ok il dovere, ma datemi un po’ di piacere nel mentre” ho deciso che fosse opportuno consigliarvi delle vie di fuga, un passatempo di pochi minuti (circa venti per l’esattezza) in cui riprendere fiato tra un capitolo e l’altro.

E la via di fuga preferita, almeno quando si tratta di me, è il favoloso mondo delle sit-com. (Anche degli spuntini fuori pasto, ma nell’elencarveli tutti metterei solo a dura prova la vostra pazienza, fidatevi). Le ragioni per cui le sit-com diventano gli alleati perfetti delle pause studio sono essenzialmente due. In primis, la durata. Solo venti minuti sono il giusto compromesso tra piacere e dovere. La seconda invece risiede nel fatto che queste particolari serie tv non richiedono alcun particolare sforzo mentale. Soltanto uno spiccato sense of humour per ridere delle loro battute.

Ecco quindi cinque sit-com. Testate ed approvate dalla sottoscritta.

NEW GIRL

Stagioni:4   Episodi:94

Zooey Deschanel è il marchio di fabbrica, simbolo di garanzia di questa sit-com. Protagonista e co-creatrice di una delle serie tv più amate. E Zooey è Jess, la protagonista. Sarà la sua frangetta, il suo caratteristico stile bon ton , la sua adorabile sbadataggine o la sua costante inadeguatezza in qualsiasi situazione, quel che è certo è che Jess è assolutamente irresistibile. E non fanno eccezione gli altri protagonisti della serie, tre coinquilini sulla trentina che di adulto hanno soltanto l’età segnata sulla carta d’identità. Ma più di tutti la vera protagonista di New Girl è la stramba quotidianità dei quattro protagonisti che insieme alle avventure del moderno Casanova Schmidt, dell’insoddisfatto Winston e del pigro Nick vi conquisterà.

new girl

NON FIDARTI DELLA ST***ZA DELL’INTERNO 23

Stagioni:2     Episodi:26

Ed è proprio di una autentica e genuina st***za che parliamo se consideriamo Chloe, una delle due protagoniste della sit-com. Sociopatica, egocentrica, vanitosa, amorale, truffatrice e moderna mangia-uomini. Difetti che addosso all’affascinante personaggio di Chloe non fanno che diventare degli straordinari pregi e che finiscono inevitabilmente per entrare in collisione con l’ingenuità, la generosità e le virtù della sua coinquilina June. Ma la perla di “Non fidarti della stronza dell’interno 23” è il personaggio di James Van der Beek interpretato da James Van der Beek (si, proprio il Dawson di “Dawson’s Creek”!) che non fa altro che interpretare la propria storia, la storia di un attore ormai disoccupato che viene riconosciuto per l’unico ruolo che lo abbia reso mai reso famoso nella sua carriera e che sfrutta la sua fama per gli scopi più discutibili possibili. Sedurre le vecchie giovani fans in primis. Team Pacey ai tempi di Dawson’s Creek? Adesso vi ravvederete, giuro.

don't trust the bitch in ap 23

MOM

Stagioni:1     Episodi:22

Tre mamme. Tre generazioni di donne diverse. Nonna, mamma e figlia. Ma non è di una famigliola perfetta, felice e convenzionale che si tratta. Una nonna femme-fatale, una mamma ex alcolizzata, una figlia sedicenne e incinta. Ecco le tre protagoniste (Bonnie, Christy e Violet) di Mom, una sit-com a dir poco esilarante che affronta col sorriso tematiche scottanti come la dipendenza da alcool o la gravidanza in giovane età. Punta di diamante della “famigliola felice” è il piccolo Roscoe (nipote, figlio e fratello delle tre protagoniste) che dall’alto dei suoi nove anni impartisce lezioni di morale alle tre donne. Le risate sono quindi assicurate, il piacere di vedere l’attrice Anna Faris recitare in qualcosa che non sia uno dei tanti Scary Movie, anche.

mom

MIKE & MOLLY

Stagioni:4      Episodi:92

Divertimento in formato extra-large, come lo sono i suoi due protagonisti del resto. Mike e Molly sono infatti una coppia di innamorati over size che si destreggiano tra i quotidiani problemi di coppia, di lavoro o di famiglia. Poliziotto lui, maestra lei. Niente di convenzionale come sembrerebbe, ma tutto atipico come si conviene al classico format delle sit com. Ed ecco infatti che spuntano i personaggi fuori dal comune, quelli che ti fanno sorridere appena mettono piede sullo schermo. L’amico di Mike, poliziotto sgangherato che vive ancora con la nonna iper religiosa o la mamma di Molly, una magra, attraente e giovane mamma con la passione del vino. Quello che piace di “Mike e Molly” è la comicità mai scontata e il  piacere di passare di nuovo un po’ di  tempo con la vecchia Sookie di “Una mamma per amica”.

mike-e-molly

HOW I MET YOUR MOTHER

Stagioni:9    Episodi:208

Di materiale per le nostre pause studio ce n’è a volontà se si tratta di “How I met your mother”. Nove stagioni per una serie tv ormai conclusa ma ancora amatissima. Provare a descrivere la trama di questa sit-com è quasi impossibile. Mille vicissitudini sentimentali e non che vedono coinvolti cinque amici della Grande Mela ( Ted, Marshall, Robin, Lily e Barney) che ci vengono narrate dalla voce narrante del Ted del futuro che apre tutti gli episodi della serie nell’atto di raccontare ai figli tutte le avventure che lo hanno condotto tra le braccia della moglie (nonché della loro madre). La formula vincente di “How I met your mother” è quella già premiata e famosa della serie ever green “Friends”. Il gruppo di amici, il quotidiano luogo di incontro, le risate e gli intrecci sentimentali tra tutti i componenti del gruppo si rivelano ancora un attuale cocktail di elementi perfetti per decretare il successo di una sit-com.

how-i-met-you-mother

E se ne conoscete altre consigliate, consigliate, consigliate! Tra una pausa e l’altra studio, lo giuro.

7 Comments

  1. New Girl è letteralmente la mia ancora di salvezza nelle cupe e tristi giornate di studio,Jess e gli altri mi fanno morire dalle risate!

    Se cerchi qualcosa di nuovo io ti suggerisco Galavant, è cominciata ad inizio Gennaio (quindi, tocca aspettare una settimana prima di ogni nuova puntata), ma – a mio parere – sono 20 minuti ben spesi 🙂

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...