Digital, Lifestyle
Comments 2

Picattoo, il sito che trasforma le foto Instagram in tatuaggi

Sono sicura che qualcuno di voi ha appena pubblicato la foto della sua colazione su Instagram. O la foto del suo cagnolino scodinzolante o un selfie dove mostrate con orgoglio le vostre occhiaie post studio. E anche se non lo avete fatto è molto probabile che lo facciate subito dopo aver letto questo post. Lo so. Noi Instagram addicted ci conosciamo e ci capiamo.

Ed è proprio a voi che mi rivolgo. A voi che “le foto le scatto in formato 1:1 così sono già pronte per Instagram”. A voi che vi siete ritrovati a guardare soddisfatti lo schermo del vostro smartphone gongolando per quella foto venuta così bene. A voi che non vorreste che tutto il vostro faticoso lavoro di regolazione di esposizione, temperatura e scelta del filtro si limitasse ad una semplice condivisione su Instagram e che non vi accontentate dei soliti likes nella nuvoletta arancione. 

Se poi oltre a tutto questo siete anche amanti dei tatuaggi (temporanei o meno), allora ho quello che fa per voi. Si tratta di Picattoo, il sito che vi da la possibilità di trasformare i vostri piccoli capolavori in tatuaggi temporanei (si, come quelli che trovavate un tempo nelle confezioni dei Polaretti).

picattoo-site

La dinamica è semplice, e il prezzo più che conveniente. Picattoo vi chiede semplicemente di accedere con il vostro profilo Instagram e di scegliere dalla vostra galleria foto, o da quella di un utente che seguite, dodici tra le vostre immagini preferite. Vi starete chiedendo “Già fatto?!”. Ebbene si, basta questa veloce operazione. Per il resto tocca a Picattoo fare delle vostre immagini i vostri nuovi tatuaggi temporanei e spedirveli all’indirizzo che avrete scelto. Saranno così carini che, fidatevi, vi dispiacerà anche utilizzarli.

picatto-temporary tattoos

Picattoo è quindi il modo per regalarsi (per il prezzo di 10,99 euro) un piccolo sfizio. E’ vero che si tratta di uno di quegli sfizi che va inesorabilmente ad aggiungersi alla lunga lista di  “Acquisti futilli per il borsellino ma utili al buonumore”, ma siamo in piena sessione invernale, ci sarà pur concesso un piccolo e consolatorio incentivo allo studio.

 

This entry was posted in: Digital, Lifestyle
Tagged with: , ,

da

Maria Vittoria per pochi. Mavi per tutti. Da sempre cartadipendendente. Vivo di giornate fatte di caffè, attese e persone. Alla costante ricerca della soundtrack perfetta per la mia vita, per adesso mi accontento di scriverne la sceneggiatura.

2 Comments

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...